Settimana per l’Energia, si studia la Smart City

thumbnail_526_treehouse.jpgLa Smart City è il tema portante della quarta edizione della  Settimana per l’Energia. Dal Green allo Smart: ieri, oggi, domani  che si terrà dal 5 all’11 novembre

L’organizzazione dell’evento è curato dall’Associazione Artigiani con Confidustria, Ordini degli Architetti e degli Ingegneri, Ufficio Scolastico Lombardia e Università di Bergamo.

La città intelligente è quindi il tema che verrà dibattuto ed affrontato durante la settimana da ingegneri, dottori, studenti, comuni cittadini.
Quando si parla di Smart City gli ambiti sono diversi ed infatti verranno affrontati attraverso convegni, studi, workshop, laboratori: gli ambiti sono quelli dell’economia, della mobilità, dell’ambiente, delle persone, degli stili di vita e della cosiddetta governance.

Parlare di Smart City oggi, in una fase economica e sociale depressa come quella attuale, è tutt’altro che banale: significa guardare oltre, provare a pensare alla realizzazione di un ambito cittadino che sia più a misura di uomo ma soprattutto che ponga in primo piano la tecnologia al servizio dell’uomo e delle sue necessità, senza penalizzare l’ambiente e le realtà che vivono attorno alle grandi città.

Istituzioni pubbliche e aziende privati devono lavorare insieme per realizzare una città intelligente che valorizzi le eccellenze locali, sia in termini di risorse naturali del territorio sia in termini di eccellenze industriali e sociali.

La Settimana dell’Energia si svolgerà in diverse aree di Bergamo e sarà operativa anche in altre città lombarde come Varese, Como e Brescia.

Ulteriori informazioni sul programma e gli eventi sono disponibili sul sito ufficiale della Settimana per l’Energia.

Piazza Vecchia diventa un giardino

piazza_vecchia_giardino.jpgDal 30 agosto al 16 settembre Piazza Vecchia cambia ancora pelle e si tinge di verde diventando un grandissimo e suggestivo giardino.

E’ questo l’effetto dell’edizione 2012 di  I Maestri del Paesaggio – International Meeting of the Landscape and Garden,  una tra le manifestazioni più importanti a livello nazionale ed internazionale sull tema del paesaggio e del binomio natura-architettura.

Lo scorso anno Piazza Vecchia “green” era stato un successo grandissimo sia in termini di pubblico che di effetto suggestivo: Piazza Vecchia è di per sè uno scrigno di bellezza ed arte unico, una delle piazze più belle d’Italia.
Vederla trasformata in un grande giardino è stata la classica ciliegina sulla torta, e quest’anno ci si riprova!

Il verde sarà naturalmente il tema conduttore di workshop, mostre, convegni, seminari e quant’altro ruoterà attorno alla manifestazione.

Saranno presenti diversi paesaggisti di fama internazionale per condividere progetti e filosofie applicate alle loro opere, e fino a domenica 16 settembre c’è da essere sicuri che Piazza Vecchia farà la sua parte, adornata di una veste insolita ma altamente efficace e di grande impatto.

Durante il periodo di I Maestri del Paesaggio nell’Aula Picta verrà allestita la Mostra Internazionale di Fotografia dei Giardini, che raggruppa i lavori dei finalisti dell’International Garden Photographer of the Year competition (IGIPOTY), il più importante concorso fotografico del mondo nel settore.