Festa del vino alla Fiera del Moscato di Scanzo

267161_693463__MG_6206_1_12420382_medium.jpgLa Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi arriva quest’anno alla sua VII edizione e come da tradizione il programma del week-end si preannuncia ricco di novità e di sapori.

La Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi è in programma dal 7 al 9 settembre nel bel borgo storico di Rosciate, nella cui piazza principale verranno installate le casette che ospitano le aziende vitivinicole del territorio e dove si terranno alcuni degli eventi in calendario.

Si parte venerdì 7 settembre in serata con l’apertura delle casette nella piazza e nelle vie di Rosciate con degustazione del Moscato di Scanzo DOCG e di altri prelibati prodotti locali.
In contemporaneo ci sarà l’allestimento dell’accampamento e della ronda di guardia a cura del gruppo di rievocazione storica I Corvi di Ventura, e l’esibizione acustica del gruppo Folkstone e del giullare Monaldo Istrio Lo Giullaro..

La giornata di sabato 8 settembre vedrà di scena la bellissima e suggestiva sfilata in abiti medievali del Palio del Moscato di Scanzo unitamente allo spettacolo del gruppo Sbandieratori e Musici Torre de Germani di Busnago.
 
Domenica 9 in mattinata si terranno le tradizionali camminate sui 3 suggestivi itinerari della Strada del Moscato, attraverso i bei borghi delle frazioni del comune di Scanzorosciate.
Durante la giornata continueranno i momenti di degustazione del prelibato nettare prodotto sui colli di Scanzo dalle diverse aziende presenti alla Fiera, mentre in serata si esibirà il bluesman Robi Zonca.

Ulteriori dettagli sulla manifestazione sono reperibili sul sito ufficiale dell’Associazione Strada del Moscato di Scanzo.

 

 

 

(foto presa da http://lightstorage.ecodibergamo.it/media/2011/09/267161_693463__MG_6206_1_12420382_medium.jpg)

Festa e buon vino alla Festa del Moscato di Scanzorosciate

MoscatoDiScanzo.jpgSi può dire che la Festa del Moscato e dei Sapori Scanzesi che si terrà nel comune di Scanzorosciate da venerdì 9 a domenica 11 settembre sia oramai diventato un appuntamento tradizionale nell’ambito delle feste settembrine provinciali legate alla tradizione dela vendemmia e della produzione vinicola.

La festa giunge alla sua sesta edizione e per la prima volta vedrà i bambini delle scuole materne del comune cimentarsi nel primo palio del Moscato di Scanzo!
Divertimento e simpatia quindi sono assicurati perchè vedere i bambini all’opera è sempre fonte di piacere ed allegria, se poi quest’ultima viene accompagnata da un buon passito prodotto da una delle tante aziende vitivinicole del comune scanzese… meglio ancora!

La festa si terrà all’interno del borgo storico di Rosciate dove si raccoglieranno in diversi punti i tanti produttori di vino della zona che presenteranno i loro prodotti e offriranno l’opportunità di degustarli.

Si potranno anche visitare alcune cantine per osservare più da vicino come vengono prodotti i buonissimi vini di Scanzo, famosi oramai non solo in Italia ma anche fuori dai confini nazionali.

A corollario tanti eventi: dagli sbandieratori ai musicisti, dalla sfilata in abiti medievali dei bambini delle scuole materne comunali alla gara di pigiatura dell’uva, e poi ancora la giostra medievale e le simulazioni di duelli medievali a cavallo.

Domenica 11 settembre si terrà poi la tradizionale camminata sui colli scanzesi, in 3 diversi itinerari che permetteranno di conoscere ed apprezzare la bellezza dei colli di Scanzo, un luogo davvero incantevole e ricco di profumi e colori.

Ulteriori informazioni si possono trovare consultando la locandina della manifestazione sul sito del Consorzio del Moscato di Scanzo.

 

 

(foto presa da http://www.aislombardia.it/media/img/MoscatoDiScanzo.jpg)

Andar per vigne in Valcalepio

cantine.jpgLa terra bergamasca è per tradizione terra di ottimi vini, basti citare il rinomato Moscato di Scanzo di cui si son recentemente festeggiate le “gesta” durante un week-end dedicato a questo prelibato vino, in quel di Scanzorosciate.

Non da meno è il vino prodotto in Valcalepio, una produzione che di anno in anno si fa sempre più ricca e pregiata grazie alle tante aziende vitivinicole che operano nell’area e che da anni, in tanti casi da generazioni, si dedicano a questo nobile lavoro.

Andar per vigne in Valcalepio è la manifestazione dedicata alle aziende della Valcalepio che producono vino: domenica 19 settembre si terrà l’edizione 2010 organizzata dal Consorzio Tutela Valcalepio.
Le aziende aderenti all’evento apriranno le loro cantine dalle 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 18, con replica nei mesi di ottobre (domenica 17) e novembre (domenica 21).

Nelle cantine delle aziende aderenti si potrà degustare i vini prodotti da ciascuna azienda vitivinicola in abbinamento a prodotti tipici locali offerti da Agripromo, un’occasione che sicuramente attirerà molti appassionati ed anche tanti curiosi e farà ripetere il successo dell’edizione precedente.

Ulteriori indicazioni sulle cantine aderenti possono essere trovare rivolgendosi al Consorzio Tutela Valcalepio in via Bergamo, 10 a San Paolo d’Argon, chiamando il numero di telefono 035.953957, oppure navigando sul sito ufficiale del Consorzio Tutela Valcalepio.

 

(foto presa da http://libertiamoci.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/60590/cantine.jpg)