Tutti di corsa con la Strabergamo

33a_strabergamo_2009.jpg6, 12 e 18: sono le distanze sulle quali si correrà la prossima edizione della StraBergamo, appuntamento tradizionale del settembre podistico bergamasco.

Camminata non competitiva aperta a tutti, la Strabergamo anche quest’anno aprirà i battenti domenica 23 settembre alle ore 07:30 con la Messa inaugurale celebrata sul Sentierone.
Alle ore 9:00 il via ufficiale alla marcia con migliaia di partecipanti che andranno a colorare le vie di Bergamo alta e Bergamo bassa di colori, voci, odori, musica, simpatia e tanto, tanto divertimento.

Nata nel lontano 1973 ed arrivata alla candelina numero 36, quest’anno al Strabergamo si allunga fino alla misura dei 18km per i più atletici, per quelli che anche nella Strabergamo vogliono sudare forte e cimentarsi su di una distanza impegnativa, sicuramente non alla portata di tutte le scarpe da corsa.

Obiettivo è quello di offrire ai partecipanti l’opportunità di vedere Bergamo sotto una luce nuova, camminando per le sue strade senza la frenesia che contraddistingue la settimana lavorativa ma in calma e facendo anche dello sport, il che non guasta mai.

A corollario della marcia anche le usuali attività dei giorni precedenti: si parte venerdì 21 con il villaggio dedicato ai bambini con giochi gonfiabili ed intrattenimenti gratuiti che verrà montato nel centro città.
Sabato 22 arriverà anche una fattoria didattica e la tradizionale merenda, oltre a esibizioni di discipline come il Boot Camp, il Joy Walk e l’Aerostyle/Danza.

Naturalmente si spera nel bel tempo, elemento non indispensabile ma sicuramente utile per rendere la giornata ancor più bella.
Ulteriori dettagli e informazioni sono sul sito ufficiale della Strabergamo.

Tutti di corsa con l’undicesima edizione della Maratona Internazionale della Città di Bergamo

maratona.jpgDomenica 27 settembre grandissima giornata di sport a Bergamo poichè è in programma l’undicesima edizione della Maratona Internazionale della Città di Bergamo.
Per tutti gli amanti della corsa, i cosiddetti runner, di un certo livello la maratona di Bergamo sta diventando negli anni una manifestazione via via sempre piu’ prestigiosa ed imperdibile nel panorama delle maratone cittadine, lo testimoniano i continui miglioramenti dei riscontri cronometrici dei vincitori delle ultime edizioni.

Migliori tempi di corsa dei vincitori significa avere in gara atleti di ottimo livello che si affrontano lungo un percorso ottimizzato per fornire prestazioni di qualità.

Per esempio lo scorso anno la maratona della Città di Bergamo fu vinta dall’italo-marocchino Migidio Bourifa in 2h21’12”, un tempo sicuramente lontano dal record del mondo su questa distanza ma di buon livello a livello nazionale.

Parallelamente alla Maratona di 42km e 195m sono in programma altre 2 iniziative molto interessanti: la mezza maratona di 21km e la CorriBergamo, gara non competitiva che punta a raccogliere fondi a favore dell’Associazione Paolo Belli da anni impegnata nella ricerca contro la leucemia.

Il percorso della maratona è un circuito che si snoda nelle vie della città che verrà ripetuto 4 volte, 2 per la mezza maratona.cartinabg.jpg

Per garantire uno svolgimento ottimale della gara è prevista la chiusura delle vie cittadine: un’ordinanza comunale ha dichiarato il blocco totale del traffico dei veicoli a motore all’interno della Circonvallazione e dell’Asse Interurbano interessante il territorio del Comune di Bergamo dalle ore 08:00 alle ore 14:00, in concomitanza con le gare in programma.
Dovessero le gare concludersi prima della ore 14:00, la Polizia Locale potrà rimuovere il blocco anticipatamente rispetto all’orario previsto.

Purtroppo questo aspetto non farà felice i commercianti della città ed i cittadini stessi perchè avranno grande difficoltà di movimento nella giornata di domenica 27 settembre.
Questo è l’aspetto meno brillante di questo evento ma va accettato affinchè la Maratona Internazionale della Città di Bergamo possa svolgersi in un clima sereno e sportivo, in tutti i sensi.

(Foto prese da http://www.firenzelecolline.it/incms/multimedia/porticoItaliano/images/upload/med/1/1201780117285_maratona.jpg
http://webstorage.mediaon.it/media/attach/2009/09/cartina_.jpg)