Pippo Baudo presenta il Gran Galà della solidarietà Nepios

donizetti_interno_medium.jpgIl Gran Galà della solidarietà Nepios che si tiene quest’anno il 17 gennaio 2013 alle ore 20:30 presso il teatro Donizetti di Bergamo vedrà sul palco il re indiscusso dei presentatori italiani, Pippo Baudo, spalleggiato per l’occasione dalla stupenda Serena Autieri, una delle bellezze più naturali e spontanee di casa Italia.

Organizzato sotto la guida del direttore artistico tutto bergamasco Roby Facchinetti, storica anima dei Pooh, l’edizione 2013 del Galà vedrà salire sul palco una schiera di personaggi illustri del mondo dello spettacolo: da Al Bano Carrisi alla “voce nera” per eccellenza Mario Biondi, dai simpatici Enzo Iacchetti e Massimo Boldi fino allo stesso Facchinetti, per quella che si prospetta come una serata di grande solidarietà tra divertimento e ottima musica.

Tutti gli artisti presenti saliranno sul palco gratuitamente e questo è un atto non scontato, anche in serate legate al tema della solidarietà.

Destinatari dei ricavi della serata saranno 2 progetti legati al mondo dei bambini: il primo è il progetto di prevenzione e diagnosi precoce dei disturbi dello sviluppo neuropsicomotorio e cognitivo nell’età sensibile dei bambini ad alto rischio, in collaborazione con la neuropsichiatria infantile del Papa Giovanni XXIII di Bergamo.  Il secondo progetto è a sostegno del Centro per il bambino e la famiglia dell’Asl di Bergamo, istituito per offrire servizi specialistici a bambini vittime di maltrattamenti psicologici e fisici.

Due progetti nobili per i quali si spera naturalmente di raccogliere il più alto numero possibile di incassi, perchè cominciare l’anno con un gesto nobile come questo in un periodo congiunturale duro come quello attuale è segno di un grande cuore, significa che Bergamo è sempre disposta ad aiutare chi è in difficoltà soprattutto se si tratta di bambini.

Forza quindi con l’acquisto del biglietto di ingresso per il teatro Donizetti e, in caso si volessero trovare ulteriori informazioni, si può consultare il sito internet di Nepios.

 

 

(foto presa da http://lightstorage.ecodibergamo.it/media/2007/10/donizetti_interno_medium.jpg)

I Pooh in concerto al Creberg Teatro di Bergamo

923-locale.jpgLa storica band dei Pooh torna in concerto a Bergamo, suonerà infatti al Creberg Teatro di Bergamo nei giorni di venerdì 11 e sabato 12 febbraio, ed è facile scommettere sull’ennesimo successo dello spettacolo che offriranno.

Capire il successo dei Pooh può sembrare facile ma anche incomprensibile: come può una band avere successo per oltre 4 decenni, senza sosta?

Merito sicuramente di un talento innato in ognuno dei loro componenti e della bravura e dell’affiatamento che i Pooh hanno saputo costruire e cementare nell’arco di una vita.

Il loro nuovo tour si chiama “Dove comincia il sole tour” ed i 3 componenti della band dopo l’addio di Stefano D’Orazio sembrano più convinti che mai a non lasciare: il “nostro” Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian hanno infatti intrapreso questo nuovo tour con entusiasmo e suoneranno in tante altre città oltre a Bergamo, come per esempio Cremona, Genova, Milano, Napoli, Firenze.

Il tour prende il nome dal loro ultimo album “Dove comincia il sole” ma ci saranno sicuramente i loro grandissimi successi storici, i loro evergreen, cavalli di battaglia destinati a durare per sempre.

Appuntamento quindi al Creberg, per gli amanti della musica italiana è sicuramente un appuntamento da non perdere.