Mezza Maratona sul Brembo, la corsa dell’Epifania

775583148.jpgIl periodo natalizio è da sempre sinonimo di belle mangiate e quindi inevitabilmente di problemi con la bilancia, poichè alla fine del periodo festivo ci si ritrova con qualche chiletto in più sulla bilancia.

Eppure c’è chi riesce a mantenersi in forma, per non dire in formissima, anche durante la pausa natalizia.

Tra queste persone ci sono sicuramente i maratoneti che venerdì 6 gennaio 2012 si sfideranno nella tradizionale Mezza Maratona sul Brembo, gara podistica giunta alla sua quarta edizione ed organizzata dal gruppo sportivo Asd Runners Bergamo.

Quest’anno la Mezza Maratona sul Brembo non si correrà più lungo il percorso podistico situato nel comune di Treviolo, nel parco della frazione della Roncola, ma su strada e toccherà i comuni di Dalmine, Treviolo, Osio Sopra e Osio Sotto lungo i suoi 21 km e rotti di gara.

Il cambiamento è stato dettato dal grande successo di questa mezza maratona che di anno in anno è cresciuta di popolarità e quindi anche il numero degli iscritti è andato via via aumentando, rendendo così necessaria una revisione del tracciato della corsa.

Il quartiere generale dove i circa 1000 iscritti effettueranno il ritiro dei pettorali e usufruiranno del servizio spogliatoio sarà situato nei locali del Centro universitario sportivo di Dalmine – CUS.

Alle 10 il via alla gara per i circa 1000 atleti che si contenderanno il successo finale lungo le strade appositamente presidiate da un capillare sistema di persone volontarie che fermeranno il traffico per consentire il passaggio sicuro dei corridori.

Impavidi corridori, li definirei, perchè mettersi a correre a tutto gas la mattina dell’Epifania dopo aver mangiato con piacere a Natale, Santo Stefano e Capodanno… è sicuramente sinonimo di grande forza e grande preparazione fisica e mentale.

Complimenti a loro e a tutte le persone coinvolte nella preparazione e nella realizzazione della Mezza Maratona sul Brembo.