Notti di Luce edizione 2012

154759_534537_foto_011_9741296_medium.jpgDa giovedì 30 agosto fino a domenica 9 settembre torna il tradizionale appuntamento di fine estate Notti di Luce, rassegna giunta alla sua XIV edizione.

L’organizzazione della rassegna è sempre affidata al Centro Didattico produzione Musica con la direzione artistica del maestro Claudio Angeleri, e quest’anno la location torna ad essere piazza Dante.

Notti di Luce è un appuntamento culturale molto importante per Bergamo per via del pubblico che richiama ad ogni evento e grazie alla trasversalità delle sue rappresentazioni, dove la luce – elemento principe di tutta la rassegna – viene elaborata attraverso l’arte della parola, della danza, della musica, delle immagini.

Un vero e proprio festival culturale ed artistico di grandissimo livello che promuove la nostra bella Bergamo non solo nel panorama nazionale ma anche oltre confine.

Tanti gli appuntamenti, a partire dalla premiazione del concorso letterario I Racconti del Parco del 30 agosto. Oreste Castagna e Silvia Barbieri rappresenteranno il racconto vincente del premio letterario dedicato all’ambiente.

Sabato 1 e domenica 2 settembre alle ore 21 ci si sposterà nella location di  Santa Maria Maggiore per il  Festival Pietro Antonio Locatelli  dedicato al violinista e compositore barocco bergamasco.

Martedì 4 settembre nel cortile di Palazzo Frizzoni musica ed immagini danzeranno insieme nella performance di Fabio Santini, che unirà le immagini dei cult movie del grandissimo Sergio Leone alle musiche del maestro Ennio Morricone.

Mercoledì 5 e giovedì 6 settembre sarà il turno di Bruno Bozzetto, prima con una rievocazione degli incontri avuti durante la sua carriere e qindi con una visione di alcuni dei suoi grandissimi cortometraggi.

Si arriva a venerdì 7 settembre nella cornice del Creberg Teatro dove la compagnia di danza atletica Kataklò andrà in scena con lo spettacolo Puzzle.
Sabato 8 settembre in Piazza Dante è il tuno dell’orchestra di Notti di Luce, formata da giovani musicisti jazz, mentre la giornata conclusiva di domenica 9 settembre vivrà di 2 appuntamenti: il primo nel Parco di Palazzo Frizzoni alle ore 18:00 con  I giochi nel Parco  di Carlo Faggi in un momento dedicato ai bambini, mentre alle 21:00 Lucilla Giagnoni metterà in scena uno spettacolo dedicato a John Lennon dall’evocativo titolo  John.

Gli ingresso agli spettcoli sono gratuiti, consiglio di prendere visione dei dettagli sul sito ufficiale della rassegna.
 www.nottidiluce.com

Notti di Luce illumina d’arte Bergamo

154760_534538_Luci_001_9741294_medium.jpgE’ diventato oramai un appuntamento fisso di fine agosto quello con la rassegna dedicata alla luce e alle sue espressioni “artistiche”, ovvero Notti di Luce, giunta alla sua 13esima edizione e anche quest’anno promossa dalla Camera di Commercio di Bergamo con la collaborazione di diversi enti ed associazioni come il Comune e la Provincia di Bergamo, la Fondazione Mia Congregazione della Misericordia Maggiore, Enter Fiera PromoBerg, ed altri ancora.

La luce è al centro delle notti della rassegna: la luce come espressione artistica quando crea illusioni, quando illumina, quando si affianca ad altre forme di arte come la musica, la pittura, la scrittura, il racconto, la poesia.

Il via sabato 27 agosto alle 21 presso la Basilica di Sant’Alessandro in Colonna co I Racconti del Parco, uno spettacolo che vede Oreste Castagna alla regia e Francesca Minutoli e Walter Tiraboschi come attori. La serata vedrà anche la premiazione dell’autore del racconto con il premio letterario Camera di Commercio.

Notti di luce si districherà poi tra poesie, illuminazioni di edifici, giochi di luce, musica (tanta), fino alla sua conclusione fissata per il giorno 4 settembre col concerto organisticico presso la Basilica di Santa Maria Maggiore, alle ore 21.

Tra i tantissimi appuntamenti – consultateli sul sito www.nottidiluce.com – segnalo il concerto e monologo in sei stanze “Caravaggio, Nero D’avorio” con protagonista l’attore made in Bergamo Alessio Boni, che si terrà Martedì 30 agosto alle ore 21 presso il Teatro Donizetti (evento a pagamento), e per Venerdì 2 settembre alle ore 21 in Piazza Matteotti segnalo la presenza del grande Tullio de Piscopo con “La batteria dal jazz al blues con andamento lento”, con l’Orchestra di Notti di Luce sotto la direzione di Gabriele Comeglio.

Gli eventi si terranno anche in caso di pioggia.

Notti di Luce illumina Bergamo

nottidiluce.jpgDal 26 agosto al 5 settembre si tiene l’edizione 2010 della manifestazione Notti di Luce, la dodicesima, promossa dalla Camera di commercio di Bergamo.
Un programma ricco di ben 23 appuntamenti in diverse località di Bergamo bassa e Città Alta: strade, parchi, il Sentierone e la bellissima Piazza Vecchia, il Teatro Sociale in città alta ma anche la Basilica di Santa Maria Maggiore.

La protagonista di questo festival è come sempre la luce, in tutte le sue eccezioni: luce che illumina, che riscalda, che meraviglia, che comunica ed interroga.

Verranno illuminate facciate di palazzi, monumenti, verranno creati giochi di luce su fontane e sorgenti d’acqua, verranno proiettate immagini della Bergamo di oggi e di ieri, verrà data vita ad alcuni capolavori del Lotto in Santa Maria Maggiore, verrà esplorato il mondo del 3D che tanto ha preso piede negli ultimi mesi nei nostri cinema.

Particolare importanza avrà la rievocazione storica della passione di Sant’Alessandro nella ricorrenza della sua festa, che è anche festa dell’intera città.

Non mancheranno momenti di divertimento e di intrattenimento anche per i più piccini, grazie a 3 spettacoli di magia.

Inoltre i concerti dell’1 e 2 settembre saranno a pagamento perchè il ricavato verrà devoluto alla Mensa dei Poveri dei Frati Cappuccini di Bergamo.

Una manifestazione di sicuro interesse che punta a ridabire il successo riscontrato finora nelle passate edizioni, e visto il programma c’è da scommettere che non sarà difficile centrare l’obiettivo.

 

(foto presa da http://www.bergamosera.com/cms/wp-content/uploads/2009/11/bergamo24.gif)

Festa delle ludoteche e fiera di Sant’Alessandro: a voi la scelta

fiera.jpgCon l’estate che oramai volge al termine anche gli eventi all’aperto cominciano a salutare il pubblico bergamasco dandogli appuntamento alla prossima estate.

Tuttavia il primo week-end settembrino resta ancora ricco di appuntamenti da non perdere, e l’offerta vale sia per gli adulti che per i piccini.

Partiamo innanzitutto proprio da loro, i bambini.
Gli appuntamenti da segnalare sono 2: il più ghiotto sembrerebbe essere la festa annuale delle Ludoteche in programma sabato 5 settembre presso il parco Turani di Redona.

Giochi, musica, divertimento sono assicurati ma la giornata sarà tutt’altro che frivola poichè il tema della giornata è In gioco con i diritti – la convenzione ONU sui diritti dell’infanzia compie 20 anni
L’appuntamento è per le ore 15, in caso di pioggia la festa è sospesa.

Il secondo appuntamento è al Palacreberg con lo spettacolo Simba: il cucciolo di Re Leone.
Uno spettacolo che è parte del tabellone della manifestazione Notti di Luce e che si baserà soprattutto sulla danza.

Un paio di appuntamenti anche per gli adulti: il primo è a Spirano dove si tiene la seconda edizione del Truck Raduno, ovvero il raduno di camion che lo scorso anno aveva presentato una sessantina di “bisonti della strada” nella zona del parco di San Rocco.

Il secondo appuntamento è la tradizionale fiera di Sant’Alessandro, un’appuntamento storico con il mondo dell’agricoltura bergamasco e non solo, poichè vi saranno ben 163 espositori provenienti da tutta Italia e anche dalla Svizzera, per un totale di 138 stand dislocati su di una superficie di 26.000 metri quadrati.
I capi di bestiame in mostra saranno 150.

L’apertura della fiera venerdi 4 settembre alle ore 16, entrata gratuita per la sola giornata di venerdi, mentre sabato e domenica il biglietto di ingresso costerà 5 euro.

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2008/09/FIERA%20SANTALjpg_medium.jpg)

Torna la rassegna artistica Notti di Luce

notti-di-luce1.jpegE’ giunta all’XI edizione la rassegna Notti di Luce organizzata dalla Camera di Commercio di Bergamo che quest’anno si terra’ dal 26 agosto fino al 6 settembre.

Il calendario degli eventi di questa manifestazione e’ molto ricco e spazia in diversi ambiti artistici, dalla musica alla recitazione, con la partecipazione di diversi artisti di spicco come Enrico Ruggeri (Sabato 5 settembre) e Sergio Caputo (venerdi 4 settembre).

Notti di Luce e’ un’evento artistico di grande respiro che punta a portare la luce in primo piano come mezzo per valorizzare tutto cio’ che essa tocca: dalle bellezze artistiche ed architettoniche della citta’ (vedi l’illuminazione interna ed esterna della Basilica di Santa Maria Maggiore e della Colonna e del Sagrato della Basilica di Sant’Alessandro in Colonna e di Palazzo Frizzoni) all’illuminazione degli eventi artistici come i concerti e le rappresentazioni teatrali organizzate nell’ambito di questa iniziativa.

La luce quindi non fine a se’ stessa ma come mezzo per apprezzare la bellezza che ci circonda, per aiutarci ad uscire dal guscio del buio che spesso ricopre i nostri sguardi e ci impedisce di vedere la bellezza che abbiamo tutto attorno a noi.notti_di_luce2.jpg

Nel week-end sono diverse le iniziative di rilievo di questa manifestazione: si parte venerdi 28 agosto con alle ore 21 presso la Basilica di Sant’Alessandro in Colonna con Alessandro: Pacem in terris, sulla vita del santo patrono di Bergamo, con testi di Paolo Aresi e regia di Oreste Castagna, gli attori sono Alessandro Conte e Alessia Vicari Coro.

Domenica 30 agosto 2 eventi di rilievo: alle ore 17 nel parco di Palazzo Frizzoni ci sara’ il Magic Bunny Show, uno spettacolo di illusionismo e magia rivolto ai piu’ piccoli ed alle loro famiglie, spettacolo durante il quale i bambini stessi saranno chiamati a dar sfoggio delle loro capacita’ artistiche.

Il secondo appuntamento, L’organo della basilica, si terra’ alle ore 21  nella Basilica di Santa Maria Maggiore e si tratta di un concerto d’organo del maestro Daniel Pandolfo, concerto che si inserisce all’interno della kermesse dedicata al monumentale organo “Vegezzi – Bossi” della Basilica di Santa Maria Maggiore.

Ultima nota per sottolineare che Notti di Luce 2009 ha mantenuto una finalità benefica poiche’ i proventi degli spettacoli a pagamento del 2 e 6 settembre andranno devoluti a favore della “Mensa dei Poveri” dei Frati Cappuccini di Bergamo.

(foto prese da http://www.leggievai.it/wp-content/photos/notti_di_luce_1.jpg

http://www.savethedate.it/pictures/20090729/notti-di-luce1.jpeg)

La festa di Sant’Alessandro patrono di Bergamo

ale.jpgMercoledi 26 agosto e’ grande festa per tutta la citta’ di Bergamo: e’ la ricorrenza di Sant’Alessandro, il patrono della citta’ e della diocesi bergamasca.

Sant’Alessandro era un soldato che visse tra il terzo e quarto secolo e fu martirizzato nel luogo dove oggi sorge la colonna di Sant’Alessandro, sul sagrato dell’omonima chiesa in Bergamo citta’.

Come ogni anno per celebrare al meglio la ricorrenza si organizzano diverse attivita’, religiose e laiche.
Nel primo gruppo rientrano tutti gli eventi religiosi organizzati nell’ambito del triduo religioso di preparazione che comincia Domenica 23 agosto con le messe in basilica e l’esposizione delle reliquie di Sant’Alessandro.

Nelle sere del triduo inoltre sono pianificati dei momenti di preghiera tra i quali mi piace ricordare quello della vigilia, alle 21, dedicato in particolare a tutte quelle persone che portano il nome del patrono.

Il momento religioso piu’ importante e’ rappresentato naturalmente dalla Santa Messa solenne che sara’ presieduta dal nuovo vescovo Mons. Beschi, messa che sara’ arricchita dai canti del Coro dell’Immacolata.

Le manifestazioni non religiose invece iniziano la settimana prima della festa, giovedi 20 agosto, e si concentrano sulla sagra dove si potra’ mangiare all’aperto e godere di alcuni momenti particolari tra i quali cito con piacere lo spettacolo di burattini di Pietro Roncelli in programma giovedi 27 agosto alle ore 21, il tradizionale appuntamento con “Notti di luce” il venerdi 28 e lunedi 31 agosto alle ore 21, il concerto del corpo bandistico di Curnasco in programma per sabato 29 agosto alle ore 21.

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2007/01/duomo1_medium.jpg)