La “Notte Bianca dello Sport” torna il 4 giugno

145657_522528_3105BB19_7_9499786_medium.jpgSi terrà il 3 ed il 4 giugno la “Notte Bianca dello Sport“, l’iniziativa di grandissimo successo che lo scorso anno ha raccolto per le vie della città migliaia di persone, di tutte le età.

Giunta alla sua quarta edizione, la Notte Bianca dello Sport è una iniziativa che si rivolte agli amanti dell’attività fisica e dello sport, della cultura e della pratica sportiva, con uno sfondo non banale dedicato anche alla solidarietà.

Si parte venerdì 3 giugno con Aspettando la Notte Bianca, con animazione e spettacolo e un occhio di riguardo lanciato al sociale, grazie alla partecipazione dell’Associazione Paolo Belli con la sua campagna di lotta alla leucemia.

Sabato 4 giugno si tiene il clou della manifestazione, la Notte Bianca dello Sport della nostra città.
Si comincia alle ore 16:00 e si prosegue ad oltranza fino all’una di notte della domenica, per una giornata/nottata all’insegna degli sport: arti marziali, scherma, tennis, danza, basket, danze e balli, tiro con l’arco, rugby, roller, e altri sport ancora fino ad arrivare a ben 27 discipline sportive, con oltre 50 attività sportive totali.
Da segnalare la StraSingle, la prima corsa per single che ha anche una finalità di solidarietà.

E’ importante sottolineare che la “Notte Bianca dello Sport” non si rivolge solo agli amanti dello sport ma è aperta a tutti, famiglie, bambini, giovani, adulti, anziani: ce n’è per tutti i gusti!

Bergamo città dei mille festeggia i 150 anni dell’Unità d’Italia

bossigaribaldi.jpgIl festeggiamento dei 150 anni dell’Unità d’Italia, checchè ne pensino alcuni, è sicuramente un anniversario da onorare con grandi onori, per questo motivo appoggio la decisione di eleggere il giorno 17 marzo 2011 a festività nazionale.

Come ha detto Benigni a Sanremo, renderlo una festa nazionale obbliga la gente (che ancora pensa, ndr) a chiedersi come mai quella giornata è diversa dalle altre e quindi a riscoprire un momento importantissimo della nostra storia.

Anche Bergamo prepara grandi appuntamenti per onorare al meglio la festività, e non poteva essere altrimenti vista la definizione di “Città dei Mille” di cui Bergamo si fregia, non per vanto proprio ma perchè la nostra città “prestò” quasi 200 giovani alla lotta che portò all’unità nazionale, 150 anni fa.

In particolare va segnalata la “notte bianca” organizzata per festeggiare l’anniversario dell’Unita nazionale.
Nella giornata e nottata di mercoledì 16 marzo sono previsti tra l’altro un Consiglio Comunale straordinario sul 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, apertre straordinarie di musei, originalissimi aperitivi tricolori in vari bar del centro, fuochi d’artificio da Porta San Giacomo, e tanto, tanto altro ancora.

Il programma completo è visibile sul sito web del Comune di Bergamo, dateci un occhiata perchè gli eventi proposti sono davvero tanti e quindi ci potrebbe essere qualcosa che attiri il vostro interesse.

E… tanti auguri Italia! Altri 100 di questi giorni! 🙂