Le 5 aperture estive delle Cascate del Serio

1645297-1_FOTO-1.jpgAmanti delle montagne e degli spettacoli annessi e connessi preparate gli zaini e segnatevi le date: sono state rese pubbliche infatti le date nelle quali verranno aperte le splendide Cascate del Serio.

5 gli appuntamenti di cui 4 mattutini ed uno serale, unico nel suo genere e di un fascino tutto particolare:

24 giugno    11:00 – 11:30
21 luglio     21:30 – 22:00
19 agosto     11:00 – 11:30
16 settembre     11:00 – 11:30
7 ottobre     11:00 – 11:30

Come tutti gli appassionati sonno, quelle del fiume Serio sono le cascate col salto più alto d’Italia e le seconde in Europa, grazie ai suoi 315 metri di triplice salto.

L’acqua che fuoriesce dal lago del Barbellino va poi ad insinuarsi nel suo letto naturale che porta l’acqua fino all’abitato di Valbondione e poi giù, lungo il percorso della Val Seriana fino alla pianura.

Uno spettacolo che ogni anno attira migliaia di turisti da tutta la Lombardia, grandi e bambini, famiglie e gruppi di ragazzi.

Anni fa i ragazzi erano soliti campeggiare in zona Maslana, adesso – fortunatamente – vige il divieto di campeggio visti i danni e lo sporco che veniva lasciato dai tanti campeggiatori che in quella zona piantavano le loro tende.

Appuntamento con le meravigliose Cascate del Serio!

cascate del serio,valbondione,maslana,rifugio,curò,escursione,montagna,bergamoLe aperture delle Cascate del Serio sono un appuntamento fisso e per molti imperdibile nell’arco di ogni estate “bergamasca”.
Sono infatti migliaia i turisti che ad ogni apertura si affollano nei pressi delle cascate per ammirare il sublime spettacolo naturale del triplice salto della cascata, nel momento in cui le acque vengono liberate dalle chiuse della diga artificiale del lago Barbellino.

Un triplice salto di 315 metri che rende queste cascate le seconde più alte in Europa e le prime in assoluto sul nostro suolo nazionale.

L’occasione dell’apertura delle cascate è anche buona per una bella scampagnata con i propri figli, amici, parenti negli splendidi scenari di Valbondione: che sia la zona della Maslana o il rifugio del Curò, gli scenari sono sempre molto belli e agiscono da “tonificante” sia per il corpo che per lo spirito, un occasione ghiotta per vivere una giornata a contatto con un angolo di natura ancora viva.

Come ogni anno sono 5 gli appuntamenti con le aperture delle cascate del serio, di seguito il calendario:

26 giugno  dalle ore 11:00 alle ore 11:30
16 luglio  apertura notturna dalle ore 22:00 alle ore 22:30
21 agosto  dalle ore 11:00 alle ore 11:30
18 settembre  dalle ore 11:00 alle ore 11:30
9 ottobre  dalle ore 11:00 alle ore 11:30

Un ultima nota: oltre a vivere una giornata nella natura, promuoviamone anche il rispetto agendo noi per primi in questo modo, non gettando cartacce, mozziconi di sigaretti, bottigliette e via dicendo.
Diamo noi tutti un buon esempio di amore e rispetto per la montagna.

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2009/08/85489_416578_SDC11116_7720591_medium.jpg)

Andar per stambecchi apre Parco Vivo 2011

bg01.jpgEstate tempo di vita all’aria aperta, di serate più luminose e più lunghe, di voglia di fare sport e vivere le bellezze naturali della nostra provincia, tra le quali sicuramente la montagna gioca un ruolo di protagonista di primissimo piano.

Sabato 21 maggio comincia Parco Vivo 2011, la kermesse ricchissima di eventi ed appuntamenti di grandissimo rilievo ed interesse organizzata dal Parco delle Orobie Bergamasche.

L’obiettivo è quello di far conoscere ai bergamaschi, ma non solo a loro, le tantissime bellezze naturali di cui il nostro territorio è ricco, nonchè le tradizioni e le sagre più rilevanti del nostro territorio montano.

Protagoniste le 2 valli principali della nostra provincia, ovvero (non ne abbiano a male gli abitanti delle altre valli) la Val Seriana e la Val Brembana

Si comincia con Andar per stambecchi, una visita guidata che partirà dalla Maslana, la bellissima località di Valbondione, e che porterà i partecipanti alla scoperta – o riscoperta – delle miniere abbandonate della zone e dell’orrido del Goi del Cà.

Il ritrovo è per le ore 09:00 di sabato 21 maggio a Valbondione ed il rientro è previsto nel primo pomeriggio.

Questa è però solo la prima delle tante iniziative: a luglio, il giorno 16, sarà il giorno delle famose cascate del Serio in notturna, uno spettacolo che ha pochi eguali in tutto il mondo.
La serata tra l’altro sarà arricchita da una camminata tra i gusti enogastronomici della zona.

Il 6 agosto invece ci si sposterà alla famigerata Diga del Gleno, dove quasi 100 fa morirono migliaia di persone dopo il crollo della Diga.

L’occasione sarà lo spettacolo “Gleno, 1 dicembre 1923“, presentato dal giornalista Turelli.

A settembre è tempo di funghi: dal 3 all’11 settembre in diverse località dell’alta Val Brembana si terrà la sagra del fungo denominata Fungolandia, mentre dal 17 al 28 settembre A Rovetta si celebrerà la patata con l’omonima sagra.

Un programma come vedete ricchissimo, quindi… prendete nota e segnatevi le date in calendario!

Se qualcosa vi sfuggisse potete sempre consultare il sito del Parco delle Orobie www.parcorobie.it