I Lions Bergamo non possono iscriversi al campionato

Vi immaginate cosa succederebbe se l’Atalanta comunicasse che deve rinunciare all’iscrizione al campionato di Serie A per mancanza di fondi? (naturalmente presupponendo che in Serie A ci sia già…).

Purtroppo questa situazione la sta vivendo una squadra di Bergamo molto prestigiosa della nostra città: i Lions Bergamo.
I Lions Bergamo sono la squadra di Football americano della nostra città, ma non una squadra qualunque.
Se andiamo a guardare la bacheca ed i record che ha accumulato nella sua storia scopriremmo che i Lions sono una squadra di primissima fascia sullo stile di una Juventus, tanto per citare una squadra a caso.

I Lions Bergamo in 25 anni di storia (sono nati nel 1985) hanno vinto ben 12 Superbowl italiani, 3 euroBowl, 1 champions League.
Ve la immaginate una squadra di calcio con questo palmares che non può partecipare al campionato di Serie A italiano per mancanza di sponsor?

Assisteremmo ad interrogazioni parlamentari, a gruppi di tifosi associati per raccogliere fondi, a tifosi disperati per la tragedia in atto.

Invece la rinuncia alla Serie A italiana di Football – la IFL – passa inosservata e sotto silenzio, senza nessuno che si mobiliti per scongiurare questa situazione.

Potere del poco appeal del Football americano in Italia, un vero peccato e non solo per Bergamo.