Festivalettura, promuovere la lettura tra giovani e adulti

libri-per-bambini.jpg&h=300&w=630&zc=1&q=100Mi piace segnalare la bella iniziativa culturale messa in campo dal Sistema bibliotecario intercomunale dell’Area di Dalmine che comincia proprio venerdì 21 ottobre alle ore 18:30.

Si tratta di Festivalettura. Autori e libri nella media pianura bergamasca ovvero un festival della lettura e dei libri con la partecipazione di diversi scrittori di fama nazionale (Massimo Picozzi, Erri De Luca, Andrea Pinketts tanto per citarne alcuni), laboratori, film, letture e anche le oramai classiche cene con delitto.
Il genere sul quale si soffermerà il festival in questa sua prima edizioe sarà il giallo, uno dei generi più comuni e più seguiti dai lettori.

Alla manifestazione organizzta dal Sistema Bibliotecario di Dalmine hanno aderito ben 21 comuni e questa è una bellissima notizia perchè vedere così tanti comuni partecipare ad una prima edizione di un festival culturale in tempi di crisi come quelli attuali è davvero una bella notizia, il segno che la cultura “tira” sempre.

Ulteriori informazioni sugli eventi che compongono il festival sono visibili sul sito del Sistema bibliotecario intercomunale dell’Area di Dalmine.

 

(foto presa da http://www.love-luxury.com/wp-content/themes/duotive-three/includes/timthumb.php?src=/wp-content/uploads/2011/08/libri-per-bambini.jpg&h=300&w=630&zc=1&q=100)

Bergamo col brivido della Notte Gialla

Notte%20gialla_medium.jpgBergamo si colora di giallo per una notte, quella della Notte Gialla, la manifestazione in programma per sabato 25 giugno in centro città.

Il giallo naturalmente richiamo il colore del brivido, del mistero, del delitto irrisolto, dell’assassino da scovare e l’enigma da risolvere.

Molto ricco e interessante il programma delle iniziative che verranno proposte nell’ambito della Notte Gialla 2011: il Sentierone verrà animato da installazioni di giovani artisti e all’altezza dello storico Balzer ci sarà il Ristogiallo, ovvero il ristorante sotto le stelle con piatti da brivido, il cortile di Palazzo Frizzoni sarà teatro di musica dal vivo e spettacoli di cabaret, ma entreranno in scena anche altri luoghi della città come il Quadriportico, dove saranno presenti alcuni autori che verranno intervistati e ci sarà una zona “letteratura”.

Alle 23:30 presso piazza della Libertà ci sarà la Yellow Midnight, una Jam session di cabaret e musica con Alberto Patrucco, Stefano Covri, Fabrizio Canciani, Daniele Caldarini, e improvvisatori vari.

Una serata bergamasca diversa dal solito, intrisa di mistero, di brivido, e perchè no… anche di magia, per vivere la città sotto una veste diversa, insolita.

Segnalo che in caso di pioggia gli spettacoli si terranno all’interno del Teatro Donizetti.

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2008/06/Notte%20gialla_medium.jpg)