La montagna protagonista all’Orobie Film Festival

Tramonto-sulle-Alpi-Orobie-da-Mortirolo-Photo-foto-Beno-waltellina.com_.jpgCominciato sabato 19 gennaio, si protrarrà per tutta la settimana fino alla sua conclusione fissata per sabato 26 gennaio 2013 la settima edizione di Orobie Film Festival, il festival internazionale del documentario di montagna e del film a soggetto.

La location che ospita il festival cinematografico è quella del Centro Congressi Giovanni XXIII di Bergamo e l’organizzazione del festival è stato curato dall’Associazione Culturale Montagna Italia.

In queste 8 serata di film tutto ruota attorna alla montagna ed ai suoi frequentatori: si vedranno film e filmati relativi alle montagne ed ai suoi protagonisti, ci saranno incontri e dibattiti con al centro sempre lei, la montagna con il suo splendido habitat ed i meravigliosi paesaggi che la caratterizzano.

Si parla quindi di alpinismo ma anche di storia della montagna e degli usi e costumi che la caratterizzano in diverse località, al festival sono inoltre collegati 2 concorsi, uno cinematografico ed uno fotografico.

I film in programma arrivano praticamente da ogni angolo del pianeta: oltre che dall’Italia e dall’Europa, sono in programmazione proiezioni cinematografiche di lavori realizzati in Asia come in Africa, nell’Europa del Nord e del centro.

Interessante anche il fatto che gli organizzatori abbiano mantenuto la formula dell’ingresso gratuito, sicuramente utile per attirare visitatori e stimolare interesse nel pubblico.

San Valentino in arte

sanvalentino.jpgNel giorno di San Valentino, il santo protettore degli innamorati, voglio segnalarvi una bellissima iniziativa che non può naturalmente non avere come oggetto l’amore.
Amore + arte, in questo caso.

Si tratta dell’iniziativa BACIO IN GALLERIA messa in atto dalla GAMEC, la GAlleria d’arte Moderna E Contemporanea, dove dalle 20 alle 24 tutti gli innamorati che lo vorranno, potranno farsi fotografare accanto ad una opera d’arte.
La foto verrà poi spedita all’indirizzo email lasciato dagli innamorati.

Inoltre sono previsti 2 omaggi d’eccezione, i dettagli li potete trovare leggendo la locandina dell’evento qui linkato.

Ah, dimenticavo: l’ingresso è libero, un motivo in più per partecipare e festeggiare un San Valentino un pò originale, diverso dal solito.

 

 

 

 

(foto presa da http://www.citydiscount.it/wp-content/uploads/2011/01/sanvalentino.jpg)