Caccia alle stelle cadenti a Selvino e a Brembate

stelle-cadenti-notte-di-sal-lorenzo.jpgCosa fare nel week-end che introduce alla settimana di Ferragosto?

Beh, le occasioni sono tantissime tra sagre, feste, iniziative in località di montagna e lago, ma poichè venerdì 10 agosto è San Lorenzo e da tradizione questa giornata coincide con la “caccia” alle stelle cadenti, allora voglio concentrarmi sugli eventi legati alle… stelle!

Il primo è pensato per famiglie e bambini e si tiene in quel di Selvino.
Da qualche anno il 10 agosto a Selvino si festeggia con il naso all’insù passeggiando di parco in parco, tra animazione e balli.

Ai bambini all’iscrizione verranno consegnati alcuni gadget mentre a conclusione della serata ci sarà un bel falò.
Il tutto in compagnia di tanti bambini e tante famiglie, guidate dalla mascotte Berto il Castoro.

Altre iniziative legate agli astri non potevano mancare al Parco Astronomico La Torre del Sole di Brembate Sopra.

Qui gli appuntamenti sono tanti lungo tutto l’arco del mese di Agosto ma in prossimità del 10 agosto ci saranno alcuni eventi molto particolari come la Serata osservativa dedicata alle stelle cadenti (da venerdì 10 a martedì 14 agosto), o lo spettacolo al Planetario  Favole e animali del cielo  che è realizzato appositamente per i bambini.

Week-end col naso all’insù… sperando naturalmente nel bel tempo e in un cielo limpido!!!

Dove passare il ferragosto? A Monasterolo del castello!

monasterolo.jpgDove passare il week-end di Ferragosto se non si è/va al mare o in montagna?
Meglio cercare qualcosa in città o rivolgersi alle iniziative di uno dei paesi della provincia bergamasca?

Cercando su internet ho visto che le iniziative e le manifestazioni non mancano a Bergamo come in provincia: a Bergamo città si può andare a fare un giro in Borgo Santa Caterina addobbato a festa per le celebrazioni del 408esimo anniversario dell’apparizione della Beata Vergine (con stupendi fuochi d’artificio pianificati per martedì 17 agosto allo stadio comunale) oppure passare un ferragosto in compagnia delle streghe presso il Castello di San Vigilio in città alta.

In provincia in diversi paesi sono previste saghe, spettacoli, ritrovi, ed io proprio in provincia ho scelto di fermarmi a Monasterolo del Castello dove è in programma sabato 14 agosto il Mercatino di via Loj.

Il mercatino di Monasterolo, bellissimo paese che si affaccia sul lago d’Endine, si terrà lungo tutta la giornata della vigilia di ferragosto, sabato 14, e andandoci sarà possibile visitare bancarelle d’artigianato etnico ed artistico, quelle di vari hobby, quelle dei prodotti locali e del commercio equo e solidale.

Per i più piccoli ci saranno giochi e divertimenti, spettacoli di artisti di strada e tanta musica, ma il piatto forte del mercatino di via Loj è la rievocazione del fantasma della Dama Bianca, che verrà a visitare il borgo allo scoccare della mezzanotte… un’appuntamento che sicuramente attirerà la curiosità dei più piccini nonostante l’ora per loro un pò tarda.

Non mancheranno i punti di ristoro presso i quali degustare le delizie tipiche della cucina bergamasca: insomma, un ferragosto lontano dalla città in una località stupenda che, se il bel tempo darà una mano, non mancherà di stupire per la sua bellezza anche di notte.

 

(foto presa da http://www.inmilano.com/var/ezwebin_site/storage/images/eventi/mercatino-di-via-loj-monasterolo-del-castello/257663-1-ita-IT/mercatino-di-via-loj-monasterolo-del-castello_articleimage.jpg)

Notte di San Lorenzo e Minimarcia a Selvino

minimarcia.jpgL’estate è sempre ricca di attività in quel di Selvino, la bella località turistica che sorge sull’altopiano che sovrasta la media valle seriana.

Nella settimana che ci porta a ferragosto sono ben 2 gli eventi di spicco dedicati in particolare alle famiglie ed ai bambini: la notte di San Lorenzo e la Minimarcia.

Mercoledì 10 agosto l’appuntamento è naturalmente in notturna, per assistere in compagnia al passaggio delle stelle cadenti.
Ritrovo alle ore 20:30 presso la piazza del comune e quindi alle 21:00 partenza per un giro nei parchi di Selvino: parco Vulcano, parco Rocolino e parco Osio saranno i palcoscenici che si popoleranno per una notte di magia, come quella di San Lorenzo.

Venerdì 13 agosto il clou dell’estate selvinese dedicata ai bambini, con l’ormai tradizionale Minimarcia che ogni anno richiama migliaia di persone da tutta la provincia e anche da fuori i confini della bergamasca.

La partenza è fissata per le ore 10:00 presso il parco Vulcano, dove i bambini iscritti riceveranno un palloncino.
Sarà possibile portare con sè il proprio animale (cane, gatto, coniglio…) e durante il percorso per Selvino ci saranno canti, balli, animazione, tanta musica e tanto divertimento e all’arrivo uno spuntino offerto a tutti i bambini partecipanti.

Quest’anno la madrina della manifestazione sarà la modella Fiammetta Cicogna, famosa per uno spot TIM, che non ho capito bene cosa ci azzecchi con la marcia dei bambini ma… ai papà farà sicuramente piacere vederla!!!

2 appuntamenti molto interessanti per la settimana di ferragosto, se siete in cerca di idee per voi ed i vostri bambini, potrebbero essere una buona idea, no?

Aggiornamento del 12 agosto: causa maltempo l’organizzazione ha rinviato la minimarcia a martedì 17 agosto, alla stessa ora prevista per venerdì 13.

(foto presa da http://www.comunediselvino.it/public/image/distretti%20commercio/minimarcia_di_gruppo.JPG)

Crociera notturna o fuochi di San Rocco: a voi la scelta

crociera-notturna-1.jpgIl week-end di ferragosto in bergamasca è ricco di iniziative per tutti i gusti e tutte le tasche, ma qui mi voglio soffermare su un paio di eventi: una per l’originalità e la romanticità, l’altro perchè un classico da anni.

Il primo, quello originale e romantico: la crociera notturna di ferragosto, sabato 15 agosto, organizzata dalla proloco di Sarnico.
L’appuntamento è a Sarnico per le ore 21:00, presso il Lungolago Garibaldi, obbligatoria la prenotazione.

Scegliendo di passare la serata di ferragosto sui battelli che solcano il lago d’Iseo si opta per una soluzione ricca di romanticismo perchè si vive il lago di sera, quando l’atmosfera è unica e le luci dei paesi che incorniciano le sponde del lago creano un’ambiente magico, in una notte particolare come quella di ferragosto.

Se invece si vuole andare sul classico allora consiglio di andare domenica sera in quel di Leffe, in Val Gandino, per assistere agli spettacolari fuochi d’artificio in onore del patrono San Rocco.
San Rocco è il protettore degli ambulanti ed a Leffe la venerazione per questo santo è fortissima in quanto questo paese ha una storia importante legata ai suoi “copertini“, come venivano chiamati i venditori ambulanti di tessuti del paese che giravano tutta l’Italia per vendere la loro merce e ritornavano in paese per i festeggiamenti del santo. FuochiLeffe07.jpg

Pur in anni di crisi del settore tessile come quelli attuali la devozione al santo non è mutata ed i festeggiamenti ne sono la prova lampante.
I fuochi d’artificio di San Rocco a Leffe sono tra i migliori di tutta la bergamasca e di tutta la regione, chi ha avuto l’occasione di vederli almeno una volta lo testimonia e spesso ritorna gli anni seguenti per ammirare nuovamente lo spettacolo pirotecnico.

Lago e montagna, questi i 2 appuntamenti “selezionati” e consigliati per il week-end ferragostono: a voi la scelta!

 

 

(foto presa da http://www.prolocosarnico.it/wp-content/uploads/crociera-notturna-1.jpg

http://www.giorgiogalizzi.it/immagini/estate07/FuochiLeffe07.jpg)