Esterno Notte, tradizionale rassegna di cinema all’aperto

cinema20allaperto.jpgHa preso il via lo scorso 16 giugno e si concluderà il prossimo 2 settembre, abbracciando tutto l’arco del periodo estivo.
Stiamo parlando della edizione 2012 di Esterno Notte, la tradizionale rassegna di cinema all’aperto che anche quest’anno viene organizzata da Lab 80, con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo.

Una rassegna storica, e non esageriamo se si pensa che è cominciata nel lontano 1983.
Ogni anno Esterno Notte propone grandi successi cinematografici, film indimenticabili e film da grandi incassi stagionali, il tutto per tenere compagnia ai tanti bergamaschi appassionati di cinema che si trovano in città durante il periodo estivo.

Vedere il film all’aperto è poi una suggestione diversa da quella che si vive in sala, soprattutto oggi che viviamo nell’epoca dei grandi multisala.

La rassegna Esterno Notte si terrà anche quest’anno nel cortile della biblioteca Caversazzi in via Tasso 4 a Bergamo, con inizio degli spettacoli fissato per le ore 21:30 nei mesi di giugno e luglio, mentre sarà alle 21:15 ad agosto e alle ore 21:00 a settembre.

I film in programma saranno quest’anno sia italiani che straniere: commedia, gialli, film d’avventura, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Il programma completo è visibile sul sito ufficiale di Lab80.

Esterno Notte: appuntamento col cinema d’estate

cinema20allaperto.jpgEsterno Notte è diventato negli anni un classico appuntamento estivo per tutti gli amanti del buon cinema, che d’estate fanno fatica a trovare novità cinematografiche e cinema aperti e quindi… si spostano sulle visioni di buoni film di qualità proiettati all’aperto.

Nel caso di Esterno Notte 2011 la location è quella della Biblioteca Caversazzi di via Tasso, 4, a Bergamo, e la rassegna – giunta all’edizione numero 29 – è la numero 1 per Bergamo città e provincia.

I numeri: 76 serate di proiezioni, 66 film in programma, migliaia gli spettatori che si contano alla fine di ogni edizione di Esterno Notte.

I titoli del cartellone dell’estate 2011?
Diversi i film made in Italy, come Il primo incarico di di Giorgia Cecere o Benvenuti al Sud di Luca Miniero, con uno spassosissimo Claudio Bisio nei panni di un direttore di un ufficio poste “lumbard” che viene spedito per punizione a dirigere l’ufficio postale di un paesino campano.

Ma anche Gianni e le donne di Gianni di Gregorio, La solitudine dei numeri primi di Costanzo o Habemus Papam di Nanni Moretti, quest’ultimo un film ad alto contenuto di “discussione” socio-politica.

Tra i film stranieri cito Vi presento i nostri, spassosissimo, Hereafter di Clint Eastwood, Un’altra donna di Woody Allen e Il discorso del re di Tom Hooper.

Ce n’è per tutti i gusti, per tutti i generi, per una estate che la sera offre qualcosa di interessante anche per gli amanti del buon cinema.
Film magari non di primissimo “pelo” ma che con una visione outdoor possono magari rivelare qualcosa di nuovo.

Ulteriori informazioni sul sito di Lab80.

 

(foto presa da http://1.bp.blogspot.com/_lBhiNVK1ZlU/SkOe8twB3dI/AAAAAAAAAi4/WNKFJM-Jcuo/s400/cinema20allaperto.jpg)