Bepi Quiss, il telequiz sulla cultura bergamasca

118953_1646158_Bepi_1_9770140_medium.jpgIl Bepi lo conosciamo tutti: è IL rocker bergamasco per eccellenza, quello del Ponte del Costone e di tantissimi altri successi made in Bergamo che da diversi anni rallegrano gli amanti del bergamasc-rock, un filone di nicchia del rock ma molto amato nella nostra provincia.

Dopo la musica il Bepi vuole provarci con la TV: le apparizioni come commentatore dell’Atalanta gli stavano ormai strette ed ecco così l’idea di condurre un programma tutto suo, di sua ideazione e con Bergamo ed i bergamaschi al centro del progetto.

Ecco arrivare allora il programma Bepi Quiss, un programma stile telequiz tutto incentrato sulla cultura bergamasca. Più che cultura, diciamo che è focalizzato sulla conoscenza delle tradizioni e delle usanze della nostra unica, bellissima città e provincia.

La sigla c’è già, quella è arrivata ancora prima del programma e… indovinate chi l’ha scritta e chi la canta?
Beh, è facile da intuire, no?

Il programma vedrà la luce in tantissime case bergamasche su BergamoTV nel mese di ottobre, le selezioni sono già partite e quindi val la pena non perdere tempo se si vuole partecipare alla prima edizione del Bepi Quiss.

Il Bepi dominerà la prima serata del giovedì e in quelle serate c’è da scommetterci che i canali RAI e Mediaset subiranno un brusco calo di share, nella nostra provincia.

Volete partecipare al Bepi Quiss?
Allora leggete le prossime righe: basta telefonare nei giorni feriali dalle ore 14:00 alle ore 19:00 al numero di telefono 035-325411 oppure mandare una bella email di presentazione all’indirizzo email bepiquiss@bergamotv.it

Emergenti edizione 2011, per band in cerca di visibilità e successo

emergenti.jpgOrmai la si può definire una tradizione, un’ottima tradizione: parliamo di Emergenti, la manifestazione musicale che punta a far conoscere nuove band attraverso un trampolino di lancio di sicuro successo, visto che è conosciuto (ed apprezzato) in tutta Italia.

Emergenti è LA manifestazione giusta per provare ad emergere: non c’è la televisione di X-Factor e questo secondo me è soltanto che un bene, c’è invece una atmosfera “live” elettrizzante e stimolante per mettersi alla prova e provare il grande salto nel mondo della musica che conta.

La manifestazione è dedicata ai giovani, infatti per iscriversi (gratuitamente) bisogna avere non più di 29 anni ed una età media complessiva della band non superiore ai 28, avere naturalmente una band e… tanta voglia di provarci.
All’atto dell’iscrizione bisogna inviare una demo di propri brani e cover e quindi… sperare che la giuria scelga proprio voi!

Emergenti vene promosso da CDpM in collaborazione con BergamoTV, gli assessorati alle Politiche e alle Attività Giovanili del Comune e della Provincia di Bergamo, l’assessorato alla Cultura del Comune di Dalmine, le Fondazioni Mia ed Istituti Educativi, il quotidiano locale L’Eco di Bergamo, Ghisleri Strumenti Musicali e batterie Le Soprano.

Bisogna però affrettarsi: le iscrizione per l’edizione del 2011 scadono infatti allo scoccare del mezzogiorno di venerdì 14 gennaio.

I prescelti si daranno poi battaglia a suon di canzoni tra febbraio ed aprile, per arrivare all’incoronazione della band vincente.
Forza!!!

 

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2007/04/emergenti_medium.jpg)