La spending review a Bergamo: voi cosa segnalate???

Spending-review-Italia-dove-e-come-si-puo-tagliare.jpgDa diversi giorni si sente sempre più spesso citare un termine inglese nei vari TG nazionali: spending review.

Il termine lettarlmente significa revisione della spesa, detto in parole povere è la ricerca degli sprechi, dei soldi spesi male, dei cosiddetti malaffare.

La spending review è uno strumento che lo Stato ha messo a disposizione di noi cittadini: sul sito del Governo si possono infatti segnalare tutte quelle anomalie di spesa – e i veri e propri sprechi! – che quotidianamente vediamo e che vorremmo venissero eliminati, in nome di una modalità di spesa più giusta ed equa.

Se penso alla nostra Bergamo a me di spesa da segnalare ne viene in mente subito una: il nuovo Ospedale.

I soldi arrivano dalla Regione ma sempre soldi nostri sono, e tutti sappiamo come stanno andando le cose: l’Ospedale invecchia ancor prima che venga inaugurato tra diversi problemi strutturali e di progettazione, ed intanto i costi lievitano, lievitano, lievitano…

Scendendo nel quotidiano ed in questioni meno gigantesche mi viene in mente un’altra fonte di risparmio (di tempo e di soldi): dovendomi recare in Motorizzazione Civile per rifare la patente avevo telefonato per ricevere la lista di documenti da preparare.
Ebbene, non c’è stato verso di averla via telefono o dal loro sito web: mi son dovuto recare personalmente presso gli uffici della Motorizzazione Civile di Bergamo, farmi 40 minuti di coda solo per ritirare un foglio A4 con la lista dei documenti e quindi rifarmi nuovamente la coda 2 giorni dopo in fase di consegna dei documenti compilati.

Ma com’è possibile che non si utilizzi, nel 2012, il sito web per rendere disponibili e maggiormente fruibili questi documenti e queste procedure?

E voi, avete altre anomalie di spesa da segnalare?

 

 

(foto presa da http://businesspeople.it/var/ezwebin_site/storage/images/business/economia/spending-review-italia-dove-e-come-si-puo-tagliare_33210/357893-1-ita-IT/Spending-review-Italia-dove-e-come-si-puo-tagliare.jpg)

La spending review a Bergamo: voi cosa segnalate???ultima modifica: 2012-05-14T07:37:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “La spending review a Bergamo: voi cosa segnalate???

  1. Assistendo al caso di Romano di Lombardia, mi è subito venuto in mente che lo Stato potrebbe facilmente risparmiare alcuni miliardi di Euro, all’anno incorporando Carabinieri e Guardia di Finanza nel corpo della Polizia di Stato.
    In nessun paese al mondo esistono 3 corpi di Polizia come in Italia, 3 corpi che intervengono sullo stesso luogo, che fanno indagini parallele, in rivalità fra loro, sfasate fra loro.
    Come succede qualcosa da qualche parte arrivano le gazzelle della Polizia, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza: E’ ASSURDO, UNA POLIZIA BASTA.
    IL COMPITO DELLA GUARDIA DI FINANZA COME IN TUTTO IL MONDO VA SVOLTO DAI FUNZIONARI DELLA AGENZIA DELLE ENTRATE!!!

    Il brillante risultato oltre alle spese abnormi che comportano 3 corpi di polizia, è che abbiamo il doppio dei poliziotti che ci sono in Germania ed in Inghilterra ed abbiamo i 2/3 del territorio nazionale controllato dalla malavita organizzata!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento