Ammirare il presepio vivente di Villongo

SF05000000000SN_medium.jpgChe il presepio vivente di Villongo sia uno degli appuntamenti più aspettati, seguiti e vissuti del periodo natalizio non lo dico solo io e non lo testimoniamo solo i numeri dei visitatori che ogni anno ne ammirano lo splendore: basta anche guardare alle statistiche delle ricerche sui motori del web per capire quanto sia “ricercato”.

Il presepio vivente di Villongo giunge alla sua quindicesima edizione e le 4 rappresentazion fin qui tenutesi durante questo periodo natalizio sono già state parecchio affollate: rimangono ancora 2 date papabili per recarsi a Villongo e ammirare il presepe vivente, il giorno dell’Epifania venerdì 6 e domenica 8 gennaio 2012, a partire dalle ore 14:30 fino alle 18:00.

250 sono i figuranti che compongono la sessantina di quadri viventi che si diramano lungo il percorso che porta alla grotta: scene di vita di tutti i giorni di tanti anni fa, con tanti ragazzi e bambini che partecipano con entusiasta applicazione e professionalità alle scene, svolgendo i compiti e le parti a loro assegnati.

Ogni anno Villongo si anima grazie alle migliaia di turisti e visitatori che vogliono vedere con i loro occhi questa meraviglia messa in scena con tanta bravura e che cerca sempre di stupire con la meraviglia che deriva dalla semplicità che vive nelle cose normali, quotidiane.

Forse è proprio questo il grande messaggio del Natale: riscoprire il gusto delle cose semplici e goderne appieno, almeno per qualche giorno all’anno.

 

 

(foto presa da http://webstorage.mediaon.it/media/2007/12/SF05000000000SN_medium.jpg)

Ammirare il presepio vivente di Villongoultima modifica: 2012-01-04T07:32:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Ammirare il presepio vivente di Villongo

  1. ciao . . . . sono presidente di una associazione di Coccaglio (bs) che sta prendendo in considerazione l’idea di organizzare una festa medioevale a agosto. Ho gia’ preso contatti con un gruppo toscano di figuranti mestieri medioevali, ma un amico di Seriate mi ha parlato del vs presepe. mi chiedo se e’ possibile prendere contatti con chi puo’ darmi delle spiegazioni e approfondire la possibilita’ di valutare la vs partecipazione. Spero che tu possa essermi di aiuto e ringraziandoti anticipatamente ti saluto. Luca

Lascia un commento