Atalanta prima in classifica

denis_685x352.jpg.jpgIl titolo è forse provocatorio ma reale: senza la penalizzazione di 6 punti inflitta alla squadra di Bergamo per le notissime vicende legate al calcio-scommesse, la Dea sarebbe capolista solitaria in Serie A, davanti agli squadroni di Milano, Roma e alla Juve.

La partenza sprint della Dea è un fatto clamoroso ma reale e bellissimo che ha reso felici i tifosi in primis ma anche i tantissimi bergamaschi tifosi di alte squadre che però, diciamolo in tutta sincerità, un occhio di riguardo e simpatia per la Dea ce l’hanno sempre.

E quindi il fatto di aver azzerato la penalità in sole 3 partite ed in 4 essere già a centro classifica rende il popolo bergamasco fiero di questa società, dall’allenatore ai giocatori passando per tutta la struttura societaria.

Perchè se è vero che in campo ci vanno i giocatori bisogna però ammettere che è tutta la società che da questa estate da segno di lavorare con passione e rabbia per azzerare i punti di penalizzazioni inflitti per i fattacci del calcio-scommesse.

Soprattutto di rilievo sono le vittorie contro le dirette concorrenti Lecce e Novara, con i gioiellini del pareggio rabbioso e quasi vittorioso dell’esordio a Genova col Genoa e l’altra vittoria contro il Palermo, ex-squadra di alta classifica che però senza Pastore, Nocerino, Sirigu e Cassani ha perso un bel pezzo di potenziale.

Sorprese sono senza dubbi i goleador Maxi Morales e Denis ma io vorrei citare anche Schelotto e Bonaventura, 2 ragazzi che a mio avviso daranno tantissime soddisfazioni quest’anno ai tifosi bergamaschi.

Un plauso quindi a tutto l’ambiente nerazzurro, tifoseria compresa, con l’augurio che questa impetuosa cavalcata non si arresti subito ma prosegua dirompente fino alla quota salvezza.

Atalanta prima in classificaultima modifica: 2011-09-26T07:15:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Atalanta prima in classifica

Lascia un commento