Fiera Campionaria di Bergamo: 32 edizioni di successo

fiera.jpgLA fiera bergamasca per eccellenza, la si potrebbe brevemente descrivere in questo modo la Fiera Campionaria di Bergamo che quest’anno è giunta quest’anno alla sua 32esima edizione e che si terra presso i padiglioni fieristici di via Lunga dal 23 ottobre al primo novembre.

La fiera quest’anno ospiterà 250 espositori provenienti da diverse regioni d’Italia, la maggior parte “nostrani”, bergamaschi.
Ci saranno anche 2 presenze straniere, in arrivo dalla Germania, per dare alla fiera un respiro internazionale.

Organizzata anche quest’anno da Ente Fiera Promoberg con il sostegno della Camera di Commercio, dell’Ascom, di Ubi-Banca Popolare, del L’Eco di bergamo e del Credito Bergamasco, la fiera campionaria punta a superare il record di visitatori dello scorso anno, e raggiungere questo obiettivo in un periodi di crisi potrebbe avere una forte valenza simbolica.

Nei padiglioni di via lunga i visitatori troveranno stand di aziende proveniente da diversi comparti produttivi: beni e servizi, abbigliamento, strutture ricettive ed alberghiere, terziario, prodotti per il riscaldamento e la produzione d’energia, e tanto, tanto altro ancora.

Come accaduto lo scorso anno, ci saranno anche degli spazi dedicati ai bambini dove il mago Fax offrirà spettacoli di illusionismo e, per la prima volta, ci saranno anche le selezioni di Miss Italia ed i provini ufficiali del Grande Fratello, il reality show più amato (e odiato?) dai telespettatori italiani.

Come detto, la fiera aprirà i battenti il giorno 23 ottobre alle ore 16:30 e si chiuderà alle ore 22:30.
Nei giorni successivi l’orario sarà il seguente: feriali e sabato dalle ore 16:30 alle ore 22:30, domenica e festivi dalle ore 10:30 alle ore 20:30.

L’ingresso è gratuito e si pagherà solo il parcheggio sul piazzale della fiera, che costa 2 euro.

 

(foto presa da http://www.quicasa.it/images/update-fiera-fierabergamo-quicasa.it.jpg)

Fiera Campionaria di Bergamo: 32 edizioni di successoultima modifica: 2010-10-25T08:06:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento