Ottava edizione di BergamoScienza

bergamoscienza.jpgBergamoScienza è divenuto negli anni un’appuntamento immancabile per portare la scienza a Bergamo e tra i bergamaschi, sia in città che in provincia.
Un successo che si ripete con immancabile precisione dall’anno della prima edizione di BergamoScienza: basti pensare che lo scorso anno le presenze superarono il numero di 87.000, e quest’anno naturalmente si punta a ripetere quei numeri e, magari, pure a superarli.

BergamoScienza quest’anno è giunto alla sua ottava edizione e si terrà dall’1 al 17 di Ottobre con oltre 180 eventi in calendario, una lista lunga e ricca di eventi ed appuntamenti che da già l’idea della portata e della rilevanza della kermesse scientifica.

Laboratori, mostre, spettacoli, giochi, conferenze, tavole rotonde: di tutto e di più lungo i 17 giorni dell’evento, con sempre al centro l’amore e l’interesse per la scienza ed il desiderio di portarla a più persone possibili, dai bambini agli anziani. Perchè l’amore per la scienza non conosce limiti anagrafici, geografici e sociali.

Anche quest’anno avremo nella nostra città dei premi Nobel: Martin Chalfie, Nobel per la Chimica nel 2008 e Eric R. Kandel, Nobel per la Medicina e la Fisiologia nel 2000.
Ma vi parteciperanno anche medici, naturalmente scienziati, biologi, geologi, psicologi, fisici, archeologi e tante altre figure di spicco, nonchè naturalmente tanta, tantissima gente comune alla quale sono indirizzati tutti gli eventi.

BergamoScienza raggiungerà diversi luoghi della nostra città e della provincia: il Teatro Sociale in città alta, le chiese, i teatri ed i musei della città, e paesi della provincia come Alzano Lombardo, Seriate, Treviglio, Dalmine e tanti altri ancora.

Non resta che consultare il programma della manifestazione sul sito ufficiale di BergamoScienza.

 

(foto presa da http://arteesalute.blogosfere.it/images/BergamoScienza.jpg)

Ottava edizione di BergamoScienzaultima modifica: 2010-09-27T07:36:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento