Paolo Cevoli al Creberg Teatro di Bergamo

paolo-cevoli-cartoceto.jpegDoppio appuntamento al Creberg Teatro di Bergamo in questo week-end di fine inverno: sabato 16 marzo alle ore 21 spazio alle risate con Paolo Cevoli, divenrtentissimo protagonista di Il sosia di lui, mentre domenica 17 marzo alle ore 16 spazio alla fantasia di Biancaneve-Il Musical, il family show campione d’incassi della scorsa stagione teatrale.

In Il sosia di lui, monologo comico-storico, il simpaticissimo Paolo Cevoli veste i panni del meccanico Pio Vivadio detto Nullo, sullo sfondo della sua Riccione degli anni ’30 e ’40, fra politica, tradimenti, feste da ballo, purghe, fasti e splendori, donne e motori. Rivive così sulla scena la Romagna balneare di quegli anni, un mondo fatto di speranze, voglia di divertirsi, paure, poesia, emozioni e tante, tante, pataccate in stile Cevoli. La collaborazione fra Paolo Cevoli, autore e attore comico, e Daniele Sala, regista teatrale e televisivo, continua dopo il successo de La Penultima Cena, monologo che è stato rappresentato in tutta Italia con oltre 200 repliche.

Dopo il successo della scorsa stagione teatrale (40.000 spettatori), torna in scena con un cast eccezionale il family show Biancaneve-il Musical, dove emozionarsi è naturale. Uno dei classici della letteratura mondiale scritto dai Fratelli Grimm, adesso in una versione musical adatta al pubblico di tutte le età. Splendidi e artistici costumi, scenografie da favola, inedite musiche orchestrali sposate con eccelse coreografie e una regia curata in ogni minimo particolare, ci proiettano direttamente nel magico mondo della fiaba, dove la Natura è protagonista. Nel cast Martha Rossi (Biancaneve) e Simone Sibillano (cacciatore). La regia è di Enrico Botta e la direzione artistica e i costumi di Annalisa Benedetti.

Per l’acquisto dei biglietti e ulteriori informazioni, consultate il sito web del Creberg Teatro di Bergamo.

Il Teatro Sociale diventa il Teatro delle Arti

teatrosociale.jpgDalla data della sua riapertura al pubblico il Teatro Sociale di via Colleoni ha riscosso un interesse ed una partecipazione attiva sempre più crescente: tante iniziative, tanto interesse da parte dei bergamaschi ma anche dall’esterno dei confini della nostra provincia.

Per la stagione a venire 2010-11 il Teatro Sociale propone un programma molto interessante e particolare, poichè andrà a presentare sul proprio palcoscenico una serie di spettacoli di diversa natura che si succederanno cronologicamente tra di loro, intersecandosi nelle date in calendario.

Il programma è stato studiato e realizzato dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo del Comune e farà divenire il Teatro Sociale un Teatro delle Arti, in senso molto aperto: dalla danza alla musica, dall’arte della parola all’arte visiva, fino al teatro per ragazzi e famiglie e all’arte circense.
Gli eventi di queste diverse rassegne artistiche si succederanno tra di loro, in un mix unico di cultura ed arte che segna un percorso unico non solo sul nostro territorio.

A beneficiarne non saranno solo i bergamaschi ma anche i tanti turisti che affollano la nostra bella città ed in particolare Città Alta: al Teatro Sociale potranno assistere a spettacoli di diversa natura a breve distanza l’uno dall’altro, un’offerta culturale ed artistica capace di venire incontro alle esigenze più svariate.

Per ulteriori dettagli sugli spettacoli delle varie rassegne consigliamo di visitare il sito del Comune di Bergamo che riporta informazioni sugli spettacoli, il calendario ed il costo dei biglietti

E, naturalmente, consigliamo di assistere a qualcuno di questi eventi!

 

(foto presa da http://www.google.it/imgres?imgurl=http://farm4.static.flickr.com/3576/3547393581_49fcf270dd.jpg&imgrefurl=http://www.flickr.com/photos/gipiosio/3547393581/&usg=__Y054O2FLOL8y_oUDMvNSWg5w4A8=&h=375&w=500&sz=137&hl=it&start=19&tbnid=Qx5mAq__FVOesM:&tbnh=117&tbnw=148&prev=/images%3Fq%3Dteatro%2Bsociale%2Bbergamo%26hl%3Dit%26biw%3D1280%26bih%3D548%26gbv%3D2%26tbs%3Disch:1&itbs=1&iact=rc&ei=2HJVTILZJoOQjAekm6XDBA&page=2&ndsp=24&ved=1t:429,r:2,s:19&tx=98&ty=20)