XXXV edizione del Bergamo Jazz festival

Bergamo Jazz, uno dei festival jazzistici più longevi e prestigiosi di tutta Europa, taglia il traguardo della XXXV edizione, la seconda sotto la Direzione Artistica di Enrico Rava.

La manifestazione è organizzato dal Teatro Donizetti e dall’Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Bergamo e si articola in diversi momenti, su tutti i concerti che dal 22 al 24 marzo 2013 si terranno presso il Teatro Donizetti, storica sede di Bergamo Jazz.

Bergamo Jazz è un’ottima occasione per analizzare quanto si muove all’interno del panorama jazzistico internazionale e il rapporto fra jazz della tradizione e jazz di innovazione.

Oltre ai concerti in programma al teatro Donizetti, Bergamo Jazz si muoverà anche per le vie della città: si terranno eventi in luoghi diversi come la GAMeC – venerdì 22 alle ore 17 – quando andrà in scena il chitarrista Marc Ribot, uno dei più innovativi esponenti odierni del mondo della chitarra. La GAMeC sarà anche sede di una opera video dell’artista Mariella Guzzoni, testimonianza della performance dell’inglese Oren Marshall tenutasi nell’edizione 2012.

L’Auditorium di Piazza della Libertà è l’altro luogo dove si potranno ascoltare i gruppi di due esponenti delle più avanzate tendenze del jazz contemporaneo: il trombettista Peter Evans e la chitarrista Mary Halvorson, rispettivamente sabato 23 e domenica 24.

L’Auditorium vedrà in scena anche un connubio di musica ed immagini, grazie ad una collaborazione con LAB 80 e Bergamo Film Meeting: si tratta di una performance del Pylon Trio di Dan Kinzelman, seguita dalla proiezione del film Sweet Smell of Success di Alexander MacKendrick.

Si saranno momenti dedicati anche ai più giovani, ai ragazzi, a quelli che spesso classificano questo stile musicale come un qualcosa di incomprensibile, di obsoleto.

Incontriamo il jazz è un ciclo di lezioni-concerto riservato agli alunni della scuola primaria e secondaria che si terranno nelle mattinate del 21, 22 e 23 marzo con l’obiettivo di avvicinare i più giovani ai suoni del jazz.

Ulteriori informazioni sul sito del Teatro Donizetti www.teatrodonizetti.it

Bergamo Film Meeting compie 30 anni

bergamo-film-meeting1.jpgBergamo Film Meeting taglia quest’anno l’importante traguardo delle 30 edizioni: dal 10 al 18 marzo 2012 si attivano i riflettori su questa iniziativa culturale che per la nostra città è un evento di notevole spessore.

Il calendario si presenta ricco come sempre: i film proposti superano le 80 unità, tra opere inedite e stimolanti retrospettive, documentari, alcune anteprime e non potevano mancare i cult movies.

Ma anche workshop, incontri con alcuni autori di rilievo, coinvolgimento di scuole con proiezioni a loro dedicate, e tanto, tantissimo altro ancora.

Bergamo Film Meeting è un momento di incontro che negli anni ha assunto un ruolo importante non solo in Italia, ma anche in Europa.
E’ un laboratorio culturale e di idee, uno spazio dove guardare alle nuove tendenze cinematografiche e rivisitare le passate, rivedere capolavori, scambiare opinioni e commenti.

9 giorni imperdibili per tutti gli amanti del cinema che vedranno in scena anche un concorso internazionale di lungometraggi.

Ci piace rimarcare l’impegno degli organizzatori segnalando che in Piazza Libertà verrà allestito un Meeting Point dove sarà operativo un servizio di ristorazione, uno spazio per incontri, dibattiti, conferenze stampa, e altro ancora.

Ulteriori informazioni sono visibili sul sito ufficiale di Bergamo Film Meeting.

 

foto presa da http://www.lederniercri.it/wp-content/uploads/2011/03/bergamo-film-meeting1.jpg