Luna Park alla Celadina con la mitica ruota panoramica

luna_park_bergamo.jpgLa notizia è che quest’anno ci è andato pure il vescovo, Monsignor Beschi. Dove?
Tenetevi forte… al luna park della Celadina!!!

Ebbene sì, non sto sparando una notizia così tanto per dire ma è pure verità: il vescovo di Bergamo infatti si è recato al Luna Park della Celadina per celebrare una S. Messa per tutti i giostrai e quindi… avete visto che non ho raccontato una bugia?

Scherzi a parte, la “fiera” per eccellenza della Celadina è tornata anche quest’anno e già da qualche giorno è operativa a pieni giri, con un buon successo di pubblico grazie anche al tempo tutto sommato ancora abbastanza clemente, a parte qualche sporadico piovasco serale.

Tantissime le attrazioni presenti sul piazzale della Celadina ma quest’anno l’attrazione numero 1 non può che essere la mitica ruota panoramica, tornata a Bergamo dopo ben 20 anni di latitanza.
Come non proclamarla allora l’attrazione principe di quest’anno?

Il luna park presenta poi tutti i classici giochi da luna park, per piccoli, ragazzi e anche adulti, perchè è verità affermare che il divertimento non conosce età e confine.

Se poi volete risparmiare qualche euro, vi segnalo che sul sito Bambini a Bergamo è disponibile una serie di coupon promozionali da stampare e presentare presso le casse dei diversi giochi che offrono le promozioni, tutto sommato una buona occasione per divertirsi e risparmiare qualche soldino, no?

Buon divertimento a tutti!

Il ministro Gelmini si sposa con un bergamasco: auguri!

gelmini.jpgIl gossip non mi attira particolarmente però la notizia che il ministro Mariastella Gelmini si sposa sabato 23 gennaio a Sirmione con un bergamasco, il compagno Giorgio Patelli, merita attenzione.

Il ministro dell’Istruzione convolerà a nozze di rito civile a Sirmione, con una cerimonia ristretta come lei stessa ha voluto.
E’ trapelato che tra gli invitati ci saranno il presidente del consiglio Silvio Berlusconi, i sottosegretari alla presidenza del consiglio Gianni Letta e Paolo Bonaiuti ed il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi.

Mi piace la scelta degli sposi che per regalo di nozze hanno suggerito agli invitati di fare una donazione ad un orfanotrofio di Addis Abeba, e magari si potrebbe pure aggiungere anche un pensiero per Haiti ed i poveri abitanti di quell’isola caraibica così prostrata dal recente terremoto.

La Gelmini diventerà presto mamma di una bimba che si chiamerà Emma, quindi… ci uniamo negli auguri per il matrimonio e pure per l’arrivo della sua bimba!

 

(foto presa da http://istruzione.tanterisorse.com/wp-content/uploads/2009/05/gelmini2.jpg)