Bergamondo: il mondiale delle comunità di immigrati in bergamasca

232081_649238_DSC_9116_9_11711194_medium.jpgTra poco meno di un mese prenderanno il via gli Europei di Calcio, ma nella nostra provincia c’è un altro appuntamento calcistico di respiro internazionale che è ai nastri di partenza: si tratta di Bergamondo.

Domenica 20 maggio prende il via infatti la 6a edizione del Torneo Bergamondo – Trofeo L’Eco di Bergamo, un vero e proprio mondialito nel quale si scontrano le diverse comunità di immigrati che abitano bella provincia di Bergamo.

Bergamondo ha conquistato negli anni sempre maggior spazio e visibilità ed anche quest’anno è promosso da L’Eco di Bergamo con il supporto del CSI (Centro Sportivo Italiano) e di Credito Bergamasco.

Quest’anno sono ben 20 le nazionali che prenderanno il via nel torneo, in rappresentanza di 3 continenti: dalle africane (Senegal, Tunisia, Costa d’Avorio, ecc…) all’America Latina (Argentina, Brasile, Bolivia, ecc…) all’Europa (Moldovia, Ucraina, Romania, ecc…).

Una occasione per vedere del bel calcio ma soprattutto per fare gruppo, per fare integrazione, per ammirare colori e tifo di nazioni lontane geograficamente da noi ma oramai presenti nella nostra società, seppure con alcuni problemi a livello di integrazione sociale e culturale.

Chi si aggiudicherà quest’anno il torneo?
Siamo ai nastri di partenza, auguriamoci che tutto vada per il meglio e che spettacolo, divertimento e comunione la facciano da padrone.

Bergamondo: il mondiale delle comunità di immigrati in bergamascaultima modifica: 2012-05-21T07:50:00+00:00da admin

Lascia un Commento